Il Teatro Cristallo di Breccia viene realizzato negli anni settanta del secolo scorso, poco dopo la costruzione del nuovo Centro Famigliare Parrocchiale di San Cassiano.


Per molto tempo esso svolge la duplice attività di sala cinematografica e di teatro, rivolta soprattutto alla comunità locale, con una programmazione vivace e ben partecipata.
Molte sono state le iniziative e gli eventi proposti grazie anche alla presenza di una filodrammatica particolarmente seguita e apprezzata.


In seguito le normative emanate sulla sicurezza delle sale di pubblico spettacolo ne hanno di fatto interrotta l’attività in quanto la sala è risultata inagibile.
Solo al termine del millennio si è potuto dar corso alle opere necessarie per la ristrutturazione e la messa a norma del teatro e si è dovuto attendere ancora a lungo per ottenere le autorizzazioni necessarie al rilascio del Certificato di Prevenzione Incendi e della Agibilità.


Oggi la sala dispone di 178 posti a sedere, di un ampio palcoscenico, di spazi destinati a camerini e servizi per gli artisti e per il pubblico, nonché di magazzini e di una cabina di regia dotata di apparecchiature per la gestione degli impianti luci ed audio. A tutto ciò si aggiunge la presenza del bar attiguo alla sala teatro.


L’ organizzazione, costituita da una trentina di volontari, garantisce la buona gestione del teatro e della sua attività in particolare per quanto riguarda il servizio sala e sicurezza antincendio.


Il 2009 è l’anno della prima programmazione teatrale (2009/2010)  in cui sono stati proposti circa una decina di appuntamenti, con cadenza quindicinale, di diverso orientamento artistico e culturale, con una soddisfacente partecipazione di pubblico esterno.